Senso delle parole e responsabilità del dire

Vicinolontano 2020 →vedi opuscolo

26 settembre, ore 18
Oratorio del Cristo, Udine

SENSO DELLE PAROLE E RESPONSABILITÀ DEL DIRE
Interventi di
BEATRICE BONATOGRAZIELLA BERTOFLORIANA FERRO

Presentazione di Edizione 2019, Animali parlanti. Prospettive contemporanee sul linguaggio, a cura di Beatrice Bonato, Mimesis, Milano-Udine 2020.

Animali_parlanti_2Nel confronto di prospettive filosofiche sul linguaggio, il taglio fenomenologico ci consente, proprio grazie alle aporie a cui va incontro, di indagare più in profondità il legame con la dimensione corporea, affettiva e relazionale del soggetto parlante, e di portare alla luce l’articolazione tra il pensiero e l’espressione linguistica in cui esso si traduce, in parte sempre tradendosi. Nella pratica dell’animale parlante è sempre in gioco, d’altra parte, una forma di responsabilità: le parole che pronunciamo sono in rapporto stretto con il nostro modo di essere nel mondo, ne disegnano l’orizzonte. Ciò che mostra con particolare intensità il gesto poetico – l’intenzione di elevare, attraverso la parola, la vita stessa – è forse virtualmente presente in ogni atto linguistico, in ogni “voler dire”.

Per rispettare le norme vigenti  sulla sicurezza sanitaria, il numero di posti è limitato a 40. È richiesta la prenotazione sul sito dell’associazione vicino/lontano. Vedi le istruzioni ... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

VENERDÌ 22 MAGGIO – ORE 21.00

Salute/malattia. La vita da salvare

con UMBERTO CURI, NICOLA GASBARRO, CLAUDIA LODESANI
conduce BEATRICE BONATO

interviene AMIN MAALOUF finalista Premio Terzani 2020

lettura di MASSIMO SOMAGLINO
in chiusura, da vicino/lontano 2018
Emel Mathlouthi esegue “Fi kolli Yawmen”

 

In diretta streaming dalla Chiesa di S. Francesco

 … ... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

GIOVEDÌ 21 MAGGIOore 21.00

Ripartire. Ma come?
STEFANO ALLIEVI, LEONARDO BECCHETTI, PATRIZIO BIANCHI, ANTONIO MASSARUTTO
conduce PAOLO ERMANO 

interviene BEHROUZ BOOCHANI finalista Premio Terzani 2020

lettura di MANUEL BUTTUS

in chiusura, da vicino/lontano 2016
Saba Anglana & Atma Mundi Ensemble
Saba Anglana voce
Zoran Majstorovic chitarre, oud
Simone Serafini basso elettrico, contrabbasso
Borko Rupena batteria e percussioni

In diretta streaming dalla Chiesa di S. Francesco

 … ... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

MERCOLEDÌ 20 MAGGIO – ore 21.00

Democrazia alla prova

con MASSIMILIANO PANARARI, PIER ALDO ROVATTI, NADIA URBINATI
conduce OMAR MONESTIER

interviene ECE TEMELKURAN finalista Premio Terzani 2020

lettura di NICOLETTA OSCURO

in chiusura, da vicino/lontano 2018
Jvan Moda & Paolo Forte 
eseguono “Arsure” (J.Moda/J.Moda),
dall’album “Kristalè” dei Pantan

In diretta streaming dalla Chiesa di S. Francesco... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

MARTEDÌ 19 MAGGIO – ore 21.00

Globalizzazione malata

con LUCIO CARACCIOLO, GUIDO CRAINZ, MAURIZIO SCARPARI
conduce GUGLIELMO CEVOLIN

interviene FRANCESCA MANNOCCHI finalista Premio Terzani 2020

Lettura di GIULIANA MUSSO

in chiusura, da vicino/lontano 2012
Books Across Balkans
brano dello spettacolo
di e con Aida Talliente, Aleksandar Zograf, Arbe Garbe

 

In diretta streaming dalla Chiesa di S. Francesco... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus
LUNEDÌ 18 MAGGIO. ORE 21.00

La sfida di Gaia

Con LUCA MERCALLI, BRUNO LATOUR
Conduce MARCO PACINI

Traduzione di Lidia Bogo in collaborazione con Meltemi

Interviene ERIKA FATLAND  finalista Premio Terzani 2020
lettura di CHIARA CARMINATI
in chiusura, da vicino/lontano 2016
Coro la Tela esegue “Thula sana” ninna nanna africana
dirige Claudia Grimaz

In diretta streaming dalla Chiesa di S. Francesco... continua a leggere

Vicino/lontano On. Dialoghi ai tempi del virus

 

Vicino/lontano OnDialoghi ai tempi del virus
18-22
 maggio 2020   

Qui il programma → VicinoLontano ON

Un contributo digitale di sei appuntamenti serali, trasmessi in diretta streaming nelle date in cui avrebbero dovuto svolgersi, a Udine, la 16° edizione del Festival vicino/lontano e del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani, rinviati all’autunno.

Da lunedì 18 a venerdì 22 maggio, ogni sera alle 21 (lunedì 18 con un appuntamento anche alle 19), da un set televisivo allestito nella chiesa di San Francesco, studiosi di diverse competenze e diverso orientamento, collegati da casa, saranno chiamati a immaginare in quale mondo stiamo per entrare. Di fronte a un’emergenza così inaspettata e densa di incognite, che ha sovvertito improvvisamente il nostro modo di incontrarci e di condividere il rito collettivo di un festival, vicino/lontano non rinuncia alla volontà di decifrare la complessità di ciò che accade, e lo fa nei modi consentiti dalle circostanze, fra lockdown e prove di lockout.
Ambientedinamiche geopoliticheimplicazioni socio-politicheprospettive dell’economia, riflessioni filosofiche e antropologiche saranno al centro della proposta di “Vicino/lontano On”: cinque intense serate con i contributi originali di esperti e studiosi delle diverse aree. Per ogni appuntamento il valore aggiunto arriverà … ... continua a leggere

Estetica e natura umana

Venerdì 19 marzo 2021, ore 17
in diretta streaming dalla pagina Facebook della Sezione FVG e dal canale Youtube di Vicino/lontano

aut aut 388Presentazione del n° 388 di aut aut
PRENDERSI CURA DELLE PAROLE

Interventi di
PIER ALDO ROVATTIBEATRICE BONATOILARIA PAPANDREAGIAN MARIO VILLALTA

È possibile reagire alle degradazioni del linguaggio, dalla banalizzazione alla violenza verbale, senza affrettarsi ad assumere un atteggiamento terapeutico che ne ripristini la presunta salute? Nel prendere sul serio l’esigenza di una “cura delle parole”, il numero 388 di aut aut si muove, come scrive Pier Aldo Rovatti nella premessa, verso “un gesto di etica minima”, ben lontano dal rispetto formale del parlare corretto. Semmai il suo significato prende forma dall’unione dell’esercizio critico sui discorsi che ascoltiamo con quello della sorveglianza sulla pretesa stessa di giudicarli.

Il fascicolo ospita contributi di Michele Serra, Pierangelo Di Vittorio, Stefano Bartezzaghi, Gian Mario Villalta, Massimo Recalcati, Davide Zoletto, Ilaria Papandrea, Beatrice Bonato, Donatella Di Cesare, Annarosa Buttarelli, Marco Pacini, Nicola Gaiarin, Giovanni Leghissa, Deborah Borca, Pier Aldo Rovatti.

L’incontro è organizzato dalla Sezione FVG della Società Filosofica Italiana, in collaborazione con la redazione di aut aut e Vicino/lontano, in continuità con gli approfondimenti sul tema del … ... continua a leggere

VICINO/LONTANO -Sezione FVG – La vita impura

Vicino/lontano 2019

Domenica 19 maggio, ore 10
Oratorio del Cristo

LA VITA IMPURA
Immunità, autoimmunità, contagio tra biologia e filosofia

Interventi di RAOUL KIRCHMAYR e FRANCESCO VITALE
Modera BEATRICE BONATO

Per descrivere fenomeni politici, sociali, economici che ci colpiscono per rapidità, ampiezza, difficoltà di controllarne gli effetti, sempre più spesso ricorriamo alla nozione di “contagio”. Pensiamo evidentemente che in certi casi, come accade per le malattie epidemiche, le frontiere individuali diventino permeabili ad agenti patogeni che mettono a rischio la protezione della vita collettiva. Al tempo stesso non prendiamo davvero sul serio l’analogia e restiamo convinti di star usando un linguaggio metaforico: “contagio” non sarebbe dunque che un’altra parola da aggiungere al lessico immunitario. Prendere questo lessico alla lettera non ci farebbe cadere infatti in una forma di “biologismo”? Oppure, il trasfert di senso può essere giustificato in modo più consistente, e portarci a decostruire la coppia senso proprio/senso metaforico, vita “solo” naturale” e vita umana, cosciente, razionale, in senso lato “politica”?

I tre incontri a nostra cura sono inseriti nel Maxiprogetto di formazione-aggiornamento per i docenti TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ, insieme ad altre nostre iniziative. L’attestato di partecipazione verrà consegnato il 9 giugno, nell’ultimo incontro di FILOSOFIA ... continua a leggere

VICINO/LONTANO – Sezione FVG – Del Soldà, Battistin, Benedetti

Vicino/lontano 2019

Sabato 18 maggio, ore 18.30
Oratorio del Cristo

UN’ALTRA IDEA DI FELICITÀ
Dialogo sul libro di Pietro Del Soldà Non solo di cose d’amore

Interventi di PIETRO DEL SOLDÀ e FILIBERTO BATTISTIN
Modera CRISTINA BENEDETTI

È possibile trovare una via personale verso la felicità di una vita che possiamo sentire davvero come la “nostra” vita? Sembra un’impresa destinata a fallire nonostante, paradossalmente, prosperi oggi un’industria della felicità, volta a intercettare e manipolare con tecnologie raffinate i nostri desideri. La felicità vissuta come una sorta di dovere sociale, o come una performance riuscita, persino quando si presenta come tagliata su misura per ciascuno di noi, non è altro che omologazione. A un’immagine della felicità come questa la pratica filosofica di Socrate è totalmente estranea: il suo insegnamento non offre ricette, non si traduce in risposte pronte all’uso, non si lascia addomesticare dalla logica del calcolo ma neppure dal buon senso. Ci scuote dalla condizione ipnotica e insieme frenetica in cui trascorriamo la vita, sospinti da impulsi contrastanti e da ideali contraddittori. Ci parla una lingua diversa, che dovremmo riapprendere per cercare noi stessi.

Qui programma completo della 15 edizione → Programma VL_2019

... continua a leggere