FILOSOFIA IN CITTA’. ANIMALI PARLANTI 2. IL LINGUAGGIO TRA FILOSOFIA, POESIA, ARTI VISIVE

07-06-20 11:00 - 07-06-20 13:00
Teatro Nuovo Giovanni da Udine via Trento 4 Udine, Via Trento, Udine, UD, Italia Teatro Nuovo Giovanni da Udine via Trento 4 Udine, Via Trento, Udine, UD, Italia
N. B. L'incontro è rinviato a data successiva, che sarà resa nota appena possibile

7 giugno 2020, ore 11
Teatro Nuovo Giovanni da Udine

L’ALTRA LINGUA
Sulla poesia di Andrea Zanzotto

Intervento di GIAN MARIO VILLALTA
Testi di Andrea Zanzotto. STEFANO RIZZARDI, voce
Musiche eseguite da Ensemble del Conservatorio Tomadini

Negli scritti di poetica, nel lavoro critico e nelle opere in versi del poeta di Pieve di Soligo si trova una delle più ricche miniere di riflessione sul rapporto tra la lingua e la poesia del Novecento. Tra i principali temi ricorrenti vi è quello che riguarda il rapporto tra corporeità e significazione, gesto e grafo, esultanza o lode d’esistere e collaudo o presa sull’ordine del significante. Centrale è l’esperienza del dialetto nella maturazione delle riflessioni zanzottiane, collocata però nella giusta prospettiva temporale e creativa, rispetto all’evoluzione di un pensiero che non ha mai smesso di interrogarsi e, con la poesia, di mettersi alla prova in numerose sorprendenti diverse direzioni, mai rinunciando agli stimoli della ricerca filosofica e scientifica.

Questo sito usa i Cookies, se prosegui la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni guarda la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi