HOME

logo_pnleggeSabato 22 Settembre 2018 alle ore 15
Ridotto del Teatro Verdi, Pordenone

Sulla cura. Pratiche e prospettive a confronto
Incontro con Claudia Furlanetto e Massimo De Bortoli. Conduce Eliana Villalta

Prendere coscienza della nostra comune condizione vulnerabile significa riconoscere che le nostre vite hanno bisogno di cura. Su questa antica parola molte voci del pensiero contemporaneo riflettono da tempo intensamente, non senza interrogarsi sulle sue ambiguità.  Nell’alternarsi di interventi teorici e di contributi ancorati a pratiche specifiche, il volume Sulla cura. Pratiche e prospettive a confronto, Mimesis, Milano-Udine 2018, presentato in questa occasione, restituisce l’immagine di un ampio lavoro, alla ricerca di un legame non oppositivo tra cura di sé, cura dell’altro, cura del mondo.

 Sulla_cura
************************************************************************************************
MAXI-PROGETTO TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ – Anno II
L’ampio progetto di formazione e aggiornamento per i docenti TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ, ideato e curato dalla Sezione FVG nel 2017, prosegue nel 2018-19 con articolazioni più numerose e nuovi contenuti. Come quest’anno i docenti iscritti riceveranno un attestato di partecipazione con indicazione precisa delle ore e delle attività seguite, firmato dalla presidente della Sezione FVG e valido ai fini dell’aggiornamento e formazione.
Pubblichiamo qui il piano generale con le attività programmate, nuovi aggiornamenti e maggiori dettagli:
 
Chi desidera essere inserito nella nostra mailing-list, previa conoscenza e accettazione della normativa sulla privacy, può richiederlo scrivendo a beatrice.bonato@tin.it oppure a sfifvg@gmail.com.

************************************************************************************************
goriziaSUMMER SCHOOL DI FILOSOFIA e TEORIA CRITICA 2018

dal 24 al 28 settembre
a cura della RETE per la Filosofia e gli Studi umanistici 

Coordinatore  RAOUL KIRCHMAYR
La Sezione FVG è capofila della RETE dal 2016

La Filosofia italiana nel Novecento – Autori, correnti, temi
Gorizia, Polo Universitario di via Alviano

Ecco il programma dettagliato con abstract, bio dei relatori, calendario delle attività: BROCHURE Summer School 2018 (definitivo)

Anche quest’anno il Polo Universitario di Gorizia ospiterà la Summer School di Filosofia e Teoria critica, corso di approfondimento filosofico dedicato agli studenti delle scuole superiori. La Summer School è organizzata dalla Rete per la Filosofia e gli Studi umanistici, della quale fanno parte numerosi Licei e Istituti superiori di tutto il Friuli-Venezia Giulia, i Dipartimenti umanistici delle Università di Trieste e di Udine, la Società Filosofica ItalianaSezione Friuli Venezia Giulia, con il ruolo di soggetto capofila. L’edizione di quest’anno è dedicata alla filosofia italiana del XX secolo, nelle sue maggiori correnti e nelle sue caratteristiche specifiche, oggi al centro di una rinnovata attenzione internazionale. Il corso avrà la durata di cinque giorni, con due turni, il primo dal 24 al 26 settembre, il secondo dal 26 al 28. In ciascun turno gli studenti, divisi in gruppi più piccoli, potranno seguire lezioni e seminari con modalità didattiche attive. Mercoledì 26 tutti i partecipanti di entrambi i turni seguiranno in seduta plenaria un convegno di studio con tre conferenze sui temi del corso.

Primo turno. Lezioni e seminari con i professori:  Paolo Desogus, Igor Pelgreffi, Matteo Segatto, Francesco Valagussa.

Desogus
Paolo Desogus
Pelgreffi
Igor Pelgreffi
Segatto
Matteo Segatto
Valagussa
Francesco Valagussa

Secondo turno. Lezioni e seminari con i professori: Massimo De Bortoli, Edoardo Greblo, Lorena Lanzoni, Lino Rossi.

De Bortoli
Massimo De Bortoli
Greblo
Edoardo Greblo
Lorena Lanzoni
Lorena Lanzoni
Lino_Rossi
Lino Rossi

Convegno di mercoledì. Interventi dei professori: Dario Gentili, Paolo Parrini, Elettra Stimilli.

Gentili
Dario Gentili
Parrini
Paolo Parrini
Stimilli
Elettra Stimilli

Le iscrizioni degli studenti saranno effettuate dagli istituti scolastici iscritti alla Rete e alla Sezione FVG della Società Filosofica Italiana.

La partecipazione degli insegnanti sarà riconosciuta ai fini della formazione, anche unitamente ad altre attività culturali e didattiche, all’interno dell’ampio progetto TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ, ideato e organizzato dalla Sezione FVG in accordo con la SFI nazionale.

***********************************************************************************

logoÈ possibile orientarsi nella e con la filosofia?filandiere 2
La Filosofia nella società della conoscenza

Cinque seminari per i docenti di Filosofia
a cura di ELIANA VILLALTA

Venerdì 2 ottobre 2018, ore 14-17 Liceo Le Filandiere, S. Vito al Tagliamento (PN)
Primo incontro: Analisi del documento Orientamenti per l’apprendimento della filosofia Miur

Il 2 ottobre prossimo la Sezione FVG, in collaborazione con il Liceo Le Filandiere di S. Vito al Tagliamento, inaugurerà un’iniziativa rivolta ai docenti di Filosofia. Da ottobre a marzo si terranno presso la sede del Liceo cinque seminari a cura di ELIANA VILLALTA, dedicati all’analisi e alla discussione del documento del MIUR Orientamenti sull’apprendimento della filosofia. Il ciclo seminariale si pone in diretto collegamento con il convegno Libertà e metodo. L’insegnamento filosofico tra tecnica e critica, in programma a Udine in ottobre.

Tanto il Convegno quanto il ciclo di seminari sono inseriti nel MAXIPROGETTO triennale di formazione e aggiornamento TRADIZIONE E CONTEMPORANEITÀ, che la Sezione FVG propone ai docenti e ai soci per l’anno scolastico 2018-19. Al termine del ciclo di incontri i partecipanti riceveranno dalla Sezione FVG un attestato di frequenza che potrà essere riconosciuto ai fini della formazione.

Qui la presentazione del ciclo seminariale con il programma e il calendario degli appuntamenti: SEMINARI S. Vito – E. VILLALTA

*******************************************************************************

SE DESIDERATE CONTINUARE A RICEVERE COMUNICAZIONI DALLA Sezione FVG della SFI,
vi preghiamo di leggere attentamente 
questa informativa sulla privacy